Mi piace l’idea che stiano sul risvolto di un cappotto o giacca, o su una borsa o maglione e dispensino indulgenze nell’arco della giornata. Indulgenze e perdono a tutte le rotture quotidiane e a noi stesse. Dal vocabolario: indulgente: che comprende, che perdona facilmente..io aggiungerei una mia personale interpretazione e cioè che la parola indulgente è formata da due parole IN e GENTE..e quindi nella gente, capace di capire la gente..

 

Lascia un commento