Dalle Pagine del mio Diario

Sapevo che dovevo venire qui.

Ci sono posti preziosi che hanno una funzione per ognuno di noi.

Posti antichi e rinnovati sempre.

Qui non c’è nessuno.

Si sentono le foglie cadere, gli insetti ronzare, gli uccelli dialogare cinguettando.

Le foglie cadere.

In lontananza la città motorizzata.

Anche in Autunno la natura può sorprenderti nel farti sentire viva, parte di un sistema Universo.

L’intimità con sé stessi schiude la parte della consapevolezza dell’intero.

Passi veloci si avvicinano. Stamattina.